Fase del gioco delle Regole

In questa fase il bambino ha la capacità di pensare due cose alla volta, tenere presenti due fasi di un evento (l’inizio e la fine di un viaggio, ad esempio), di riuscire di pensare alla prima parte di un fatto senza dimenticare la seconda, e viceversa.

Diventa più curioso di particolari e cerca un mondo più realistico, più particolareggiato.

Se già nella scuola d'infanzia il bambino con il gioco realistico iniziava anche a scoprire le regole nel gioco, in questa fase il bambino approda al gioco CON le regole. Intese come quelle regole che presuppongono l’esistenza di ruoli e relazioni sociali. Questo tipo di gioco è importantissimo in quanto prepara il bambino a vivere una vita sociale fatta inevitabilmente di norme e di ruoli. 

È sempre meno concentrato su sé stesso e sempre più sugli altri.
In questa fase il bambino preferisce un gioco piuttosto che un altro e comincia a prendere conoscenza delle proprie attitudini.
Il suo linguaggio è ricco di vocaboli e se sente parole che non conosce ne chiede il significato e se le ricorda.
È in grado di capire la relazione causa effetto sviluppando così ancora di più il pensiero logico-matematico come nei giochi in cui si deve associare ad un numero un colore oppure una forma.

Scopri i Giochi Adatti